Il Consiglio dei Ministri ha dichiarato lo stato d’emergenza per le regioni colpite dai terribili incendi di queste settimane: Sicilia, Sardegna, Calabria e Molise.

Viene così dato mandato alla Protezione Civile per i primi interventi anche economici e di messa in sicurezza del territorio. Il Governo è vicino alle imprese maggiormente colpite, lavorando al contempo a misure di prevenzione più efficaci e pene più severe per i piromani che hanno fatto questo scempio al territorio.

Così il ministro delle politiche Agricole alimentari e forestali Stefano Patuanelli in un post a seguito del Cdm di oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *